Prosciutto MEC Addobbo - Prosciuttificio Cappi Renzo

Vai ai contenuti

Menu principale:

I Prodotti
Prosciutto Mec Addobbo
Prosciutto MEC addobbo
Scheda PDF Mec addobbo
Descrizione:  Coscia di suino di provenienza Europea
Tipo di lavorazione:  Addobbo 
Peso Medio:  5,5 / 6 Kg
Stagionatura:  8 / 9 Mesi
Ingredienti:  Coscia di suino, sale, E252
Destinazione d'uso:  Da consumarsi previa affettatura o in preparazioni gastronomiche
Caratteristiche sensoriali:  Colore rosso vivo con striature grasse bianco perlaceo, assensa di odori anomali, consistenza soda
Caratteristiche microbiologiche:  I prodotti sono campionati ciclicamente in base al piano di autocontrollo in conformità al Reg CE 2073/2005 e successivi aggiornamenti. Di seguito sono riportati i limiti di accettabilità al superamento dei quali vengono intraprese azioni correttive:
        Carica Batterica mesofita     1.000.000 ufc/g
        E.colli                                           500 ufc/g
        Listeria monocytogenes       Assente su 25 g
OGM e allergeni visti i reg. 1829/2003 e 1830/2003 e le direttive 89/2003 e 68/2007, si dichiara che nel nostro processo di lavorazione non vengono impiegate sostanze OGM o allergeniche
Lavorazione: Si dichiara che tutta la lavorazione e il confezionamento del prodotto avvengono nel rispetto della normativa cogente (in particolare Reg.CE 852 e 853/2004 e Reg. CE 178/2002)
TMC     6 mesi dal confezionamento
Temperature di stoccaggio fino a destinazione     Conservare in luogo fresco (T<10°C) e asciutto
Specifiche di confezionamento:     visti i Reg. CE 1935/2004 e 10/2011, si dichiara che tutti i materiali da imballaggio a contatto con l'alimento sono idonei all'uso previsto.
Il prosciutto viene confezionato sottovuoto con rete esterna.
Pezzi per cartone:    4     N° cartoni per pallet:     24
Modalità di trasporto:     I prodotti sono consegnati su automezzi idonei al trasporto di alimenti e a temperatura controllata, nel rispetto della normativa vigente.

Scheda tecnica di prodotto rev 1 del 15/09/2011
Resp. Approvazione Cappi Renzo

 
Torna ai contenuti | Torna al menu